Se avete un Apple Watch di prima generazione con coperchio della back cover che si è staccato dal retro, Apple vi riconoscerà la riparazione in garanzia e non vi addebiterà alcun costo.

Come confermato da MacRumors, a partire da oggi Apple ha esteso la garanzia per un difetto al coperchio della back cover dell’Apple Watch di prima generazione che, in alcuni casi, si stacca in modo definitivo. La garanzia su questo difetto viene estesa di tre anni dalla data di acquisto. In pratica, se ad esempio avete acquistato un Apple Watch ad aprile 2015, potrete far riparare questo difetto in garanzia fino all’aprile del 2018.

Apple ha quindi confermato che alcuni Apple Watch di prima generazione hanno questo problema alla back cover e al relativo coperchio. I clienti interessati possono contattare un qualsiasi Apple Store o centro assistenza autorizzato per prenotare la riparazione. Gli utenti che hanno fatto riparare questo difetto in passato e senza garanzia potranno richiedere un rimborso di quanto speso.

Il problema del coperchio posteriore si è verificato su un numero importante di Apple Watch di prima generazione. In molti casi, il problema si verifica quando si solleva l’Apple Watch dal caricatore magnetico.

 

 

Link all’articolo originale: Apple estende la garanzia per un problema del primo Apple Watch

Annunci