Apple Chip

Apple sempre più intenzionata a produrre in proprio le GPU per iPhone e iPad. I nuovi uffici spaventano però Imagination Technologies, ex partner del colosso di Cupertino.

Apple ha aperto un nuovo ufficio nella città di St Albans nel Regno Unito, proprio nel quartiere dove è situato il quartier generale di Imagination Technologies, ex fornitore di GPU dell’azienda di Cupertino. Secondo i programmi, nei nuovi uffici si lavorerà allo sviluppo di un chip grafico di proprietà.

Apple Chip

Stando al The Telegraph, tale novità potrebbe essere interpretata come una mossa aggressiva nei confronti di Imagination Technologies, per “rubare” i suoi ingegneri più talentuosi.

Apple ha informato Imagination di voler produrre “in casa” le GPU, riducendo quindi gradualmente la dipendenza da una società esterna. L’azienda è attualmente in vendita, e solo la scorsa settimana il colosso di Cupertino ha chiarito che ha smesso di accettare proprietà intellettuali da Imagination ormai dal 2015, e non dal 2016, come comunicato dalla controparte.

«Abbiamo dato valore alla passata parternship, e abbiamo voluto dare un certo preavviso per permettere loro di organizzarsi al meglio per i futuri progetti», ha dichiarato un portavoce di Apple. «Siamo delusi dalla loro risposta, che è inaccurata e fuorviante».

Via | iDownloadBlog

L’articolo Nuovo ufficio Apple nel Regno Unito per lo sviluppo delle GPU: una minaccia per Imagination Technologies? proviene da iSpazio.

Annunci