In un solo articolo andiamo a vedere tutte le novità grafiche ed estetiche incluse in iOS 11 beta 3.

Apple ha appena rilasciato iOS 11 in versione beta 3 per gli sviluppatori. Probabilmente verrà rilasciato domani per i beta tester pubblici. Abbiamo già installato iOS 11 sui nostri dispositivi quindi in questo articolo andiamo a vedere quali sono le novità:

Ricordate: La beta 3 per gli sviluppatori coinciderà esattamente con la beta 2 pubblica. Il firmware sarà esattamente lo stesso quindi è inutile passare dall’uno all’altro in base alla disponibilità. Se non siete sviluppatori e volete provare in anticipo iOS 11 non dovete fare altro che iscrivetevi al programma per Beta Tester Pubblico seguendo queste istruzioni. iOS 11 può essere installato sui seguenti dispositivi:

iPhone

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s

iPad

  • iPad Pro da 12,9″ di prima e seconda generazione
  • iPad Pro da 10,5″
  • iPad Pro da 9,7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad di quinta generazione
  • iPad Mini 4
  • iPad Mini 3
  • iPad Mini 2

iPod Touch

  • iPod Touch di sesta generazione

iOS 11 beta 1


Tutte le novità della prima versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa terza beta.

iOS 11 beta 2


Tutte le novità della seconda versione del sistema operativo potete leggerle in questo articolo dettagliato. Vi invitiamo a farlo anche per comprendere meglio il changelog di questa terza beta.

iOS 11 beta 3 su iPhone / iPod Touch


1. Migliorato l’AVKit adesso è possibile selezionare correttamente un percorso alternativo nell’applicazione Mappe, rispetto a quello consigliato automaticamente.

2. Risolto un problema con il 3D Touch. Quando tocchiamo con forza un numero di telefono, un indirizzo e così via adesso si apriranno le azioni corrispondenti.

3. AirPlay adesso funziona correttamente con le applicazioni di terze parti

4. Risolti i problemi di migrazione da Android ad iOS con la funzione che appare nella configurazione iniziale

5. Risolto un problema con il cambio tastiera. In alcuni casi tastiere supplementari non potevano essere rimosse perchè l’app Impostazioni crashava.

6. Adesso le impostazioni della Privacy riflettono esattamente quello che abbiamo impostato. Nella beta 2 invece, anche se revocavamo l’accesso alla libreria foto ad un’applicazione, quest’ultima riusciva ad accedervi lo stesso.

7. Aggiunte nuove voci femminili e maschili per Siri nelle seguenti lingue: Portoghese, Francese, Svedese e olandese.

8. Cambia il Toggle del WiFi nel Centro di Controllo. Fino alla beta 2, quando veniva cliccato, non faceva altro che scollegarci dalla rete WiFi alla quale eravamo collegati. Adesso invece, oltre a scollegarci, disattiva anche completamente il WiFi.

9. Aggiunto il supporto alle traduzioni tramite Siri per diverse nuove lingue tra le quali anche l’italiano. Adesso Potremo dire “Traduci XXXXX in italiano”. Funziona anche per l’inglese, il cinese, spagnolo, tedesco e Francese.

10. Nuove aggiunte, prettamente tecniche, alle funzionalità di networking ed ARKit

iOS 11 beta 2 su iPad


1. Su iPad le app si chiudono come su iOS 10. Richiamando la schermata del multitasking infatti, potremo effettuare uno swipe verso l’alto per chiuderle. Non compare più la X come sulle precedenti due beta!

1.

Questo articolo è in continuo aggiornamento, stiamo procedendo con ordine segnalandovi in modo specifico tutte le novità, dalle più piccole alle più grandi. Tornate a leggere questo articolo tra qualche minuto e troverete altre novità elencate.

L’articolo iOS 11 beta 3: Ecco tutte le novità in ANTEPRIMA raccolte in un unico articolo su iSpazio proviene da iSpazio.

Annunci