L’iPhone 8 sarà ricco di novità estetiche e hardware, ma a quanto pare il suo prezzo partirà dai 1000 dollari. Un nuovo report pubblicato da Business Insider, però, parla di una cifra più bassa per il prossimo smartphone Apple…

Tra schermo OLED, nuovo design, ricarica wireless (con accessorio da acquistare a parte?), fotocamera potenziata, sensore 3D, riconoscimento facciale, funzioni avanzate di AR, nuova batteria e tanto altro, diversi rumor indicano che il prezzo dell’iPhone 8 partirà da almeno 1000 dollari.

 

Business Insider, citando una nota dell’analista Jeffrey Kvall, ritiene però che il prezzo potrebbe essere più basso. Secondo l’analista, quella dei 1000 dollari è una soglia psicologica che potrebbe bloccare molti utenti e convincerli a non acquistare il nuovo iPhone. Inoltre, gli accordi con i vettori dovrebbero consentire ad Apple di abbassare i prezzi, almeno per chi sottoscrive un abbonamento. Anche per il dispositivo senza abbonamento, grazie all’ottimizzazione delle forniture, Apple potrebbe riuscire ad offrire un prezzo che, anche se di poco, non raggiungerà i 1000 dollari per il modello base.

Link all’articolo originale: iPhone 8 a meno di 1000 dollari?

Annunci