Apple ormai sta puntando molto forte sui display OLED e, finalmente, dopo averne visto la sua introduzione su Apple Watch, anche il prossimo iPhone potrebbe montare un display dotato di questa tecnologia.

La conferma arriva anche dalla stessa Samsung, azienda leader nel settore di questo genere di display. Il produttore coreano ha fatto sapere che ha iniziato la produzione della più grande partita di display di questo genere. Una volta entrato a pieno regime questo processo produttivo, si prevedono circa 135000 display realizzati in un solo mese di lavoro con un potenziale di crescita che arriverebbe fino a 270000.

La notizia in questo senso potrebbe quindi far pensare come Apple sia orientata non solo a portare la nuova tecnologia, per lei, sui prodotti di quest’anno, ma che entro il 2019, con un restyling abbastanza completo della line-up dei prodotti, possa essere utilizzato come standard dei prodotti di Cupertino.

Ricordiamo che i pannelli OLED hanno tra i loro pregi una saturazione superiore dei colori che permettono quindi di avere dei contrasti decisamente più marcati.

iPhone 8 sembra quindi destinato a fare un salto importante anche in questo senso diventando il primo iPhone che potrebbe montare un display di questo genere e dare il via, chissà, ad una generazione tutta nuova di prodotti.

Link all’articolo originale: Samsung conferma la più grossa produzione di display OLED

Annunci