Su iOS 11 è disponibile una funzionalità davvero interessante e comodissima per tutti gli utenti che devono impostare un nuovo dispositivo iOS quindi iPhone, iPad o iPod Touch. Questa nuova modalità permette di semplificare il setup e di renderlo immediato e intuitivo.

Configurare un nuovo iPhone può essere traumatico considerando tutte le impostazioni da regolare ma iOS 11 semplifica questa procedura in modo simile al setup assistito visto su Apple TV.

Il setup automatico presente in iOS 11 infatti permette agli utenti di trasferire da un precedente device le informazioni relative al WiFi, Apple ID, preferenze personali, iCloud e password in modo molto semplice e immediato. Bastano i pochi passaggi che alleghiamo di seguito:

  1. Durante il setup del device, apparirà una nuova voce relativa a questa funzionalità dopo l’impostazione di lingua e regione. Basterà selezionarla e seguire le indicazioni.
  2. Verrà eseguito il pairing con il dispositivo precedente che, per essere associato al device, deve essere posizionato vicino al nuovo dispositivo (un po’ come avviene tra iPhone e AirPods).
  3. Sul vecchio device apparirà un pop-up che ci permetterà di continuare il processo di trasferimento dei dati sul nuovo terminale.
  4. Poi bisognerà inquadrare il pattern che apparirà sul display del nuovo dispositivo con la fotocamera del vecchio device come per il processo di abbinamento di Apple Watch.
  5. Infine bisognerà inserire il codice di sblocco del precedente dispositivo anche sul nuovo in modo da confermare il processo.

Attenzione, per funzionare è richiesto iOS 11 su entrambi i dispositivi interessati nel processo. Si tratta quindi di una funzionalità davvero utile che potrà semplificare parecchio questo processo. La caratteristica più interessante è relativa alla tipologia di informazioni trasferite, quindi solo quelle essenziali e non necessariamente legate ad un backup.

Dopo questo processo infatti potremo scegliere se eseguire il ripristino da backup oppure se configurare il dispositivo con iOS 11 come nuovo. In alternativa è sempre possibile scegliere la configurazione manuale che richiederà l’inserimento manuale di password WiFi, accesso all’Apple ID, ecc.

Link all’articolo originale: iOS 11: ecco il setup automatico!

Annunci