Il CEO di PayPal Dan Schulman ha detto di non essere affatto preoccupato della nuova funzione di pagamento P2P di PayPal.

In una recente intervista, Schulman ha detto che Apple Pay non può essere una preoccupazione, visto che la piattaforma di pagamento Apple è circoscritta ai soli dispositivi dell’azienda, mentre PayPal funziona praticamente su tutti i dispositivi in commercio, mobile e desktop. Inoltre, Apple deve collaborare con altre società per poter attuare i vari servizi di pagamento, mentre PayPal è un servizio a sé, che funziona anche indipendentemente da aziende terze.

Stesso discorso per i pagamenti peer-to-peer che saranno presto attivati su Apple Pay: PayPal è già diffuso in tutto il mondo e il CEO dell’azienda non crede che Apple possa scalfire questo dominio.

Link all’articolo originale: Il CEO di PayPal non è preoccupato di Apple Pay

Annunci