A partire da oggi potete utilizzare liberamente il vostro piano tariffario nei paesi dell’Unione europea.

Dopo anni di attesa, l’Unione europea ha finalmente rimosso i costi di roaming di tutti gli operatori. I clienti possono quindi utilizzare il proprio piano tariffario, anche nei paesi dell’UE, senza costi aggiuntivi.

Utilizzare il telefono all’estero comportava spesso degli elevati costi di roaming imposti dai vari operatori. Il prezzo di ogni SMS, minuto di chiamata o megabyte di internet era piuttosto elevato, anche sfruttando delle apposite offerte dedicate. A partire da oggi questo rimarrà solamente un brutto ricordo del passato, almeno per quanto riguarda i paesi dell’Unione europea. Grazie ad un’apposita legge, l’UE ha ufficialmente abolito tutti i costi di roaming in Europa. Questo significa che potrete utilizzare il vostro piano tariffario e le vostre promozioni anche all’estero, senza costi aggiuntivi.

Si tratta di un’ottima notizia, sia per coloro che viaggiano spesso, ma anche per tutti quelli che abitano vicino ad un confine. Andando all’estero basterà infatti selezionare un operatore straniero e continuare ad utilizzare il vostro smartphone come di consueto.

  

Su iPhone basterà recarvi in Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare ed attivare l’apposito toggle relativo al roaming. Per facilitare il passaggio da una rete all’altra vi consigliamo inoltre di attivare la ricerca del gestore in maniera automatica, sopratutto se vi spostate parecchio.

L’articolo Da oggi vengono ufficialmente aboliti i costi di Roaming in Europa proviene da iSpazio.

Annunci