Apple ha dato il via alla produzione di massa dei nuovi iPhone 7s e iPhone 8. Il lancio dei tre modelli è previsto per quest’autunno.

Quando mancano circa tre mesi alla loro presentazione ufficiale, Apple ha finalmente avviato la produzione di massa dei suoi nuovi smartphone. Stando alle informazioni condivise dalle fonti, i dispositivi in produzione sarebbero tre.

La produzione dei nuovi iPhone 7s e iPhone 8 è finalmente iniziata. Molti analisti prevedono un nuovo record nelle vendite per Apple. Il numero delle scorte disponibili dev’essere quindi elevato, per poter garantire una buona fornitura in tutto il mondo. Attualmente sono in produzione un iPhone 7s e un iPhone 7s Plus, due semplici rivisitazioni degli attuali iPhone 7. Questi dispositivi avranno infatti lo stesso display da 4,7″ e 5,5″, con un design identico. Secondo i rumors cambierà solamente il materiale utilizzato per la scocca, che verrà sostituito con un particolare vetro per favorire la ricarica wireless.

Anche l’iPhone 8 è entrato in fase di produzione di massa. Samsung ha già ricevuto un ordine di ben 80 milioni di pannelli OLED per il display di questo rivoluzionario modello. Lo schermo sarà borderless e avrà una diagonale di 5,8″, ma delle dimensioni inferiori rispetto all’attuale iPhone 7 Plus.

Via | 9to5mac

L’articolo iPhone 8 e iPhone 7s entrano nella fase di produzione di massa proviene da iSpazio.

Annunci