Apple ha aggiornato le linee guida relative alla revisione delle app, con nuove politiche e regole di utilizzo dei framework introdotti su iOS 11. Tra le più importanti figura quella relativa alla valutazione delle app. 

La prima modifica riguarda l’aggiunta della sezione 1.1.7: questo paragrafo richiede agli sviluppatori di utilizzare l’interfaccia ufficiale di valutazione in-app aggiunta in iOS 10.3 e di disattivare i suggerimenti di valutazione personalizzati. In pratica, adesso gli sviluppatori dovranno utilizzare l’API ufficiale di Apple per richiedere agli utenti di valutare l’app mentre la stanno utilizzando. Questa API permette agli utenti di scrivere una recensione o di votare su App Store senza dover lasciare l’app. Non sono più consentite richieste di valutazione personalizzate.

Questo avviso può essere mostrato all’utente solo tre volte all’anno. Inoltre, se l’utente ha già votato l’app, questo avviso non potrà essere mai più mostrato. Alcuni sviluppatori si sono però lamentati di queste limitazioni, visto che potrebbe essere importante richiedere una nuova valutazione dopo un aggiornamento importante dell’applicazione.

Link all’articolo originale: Apple impone nuove linee guida per richiedere la valutazione App Store in-app

Annunci