Durante la WWDC Apple ha presentato la nuova libreria grafica Metal 2. Grazie ad essa, i Mac dotati della porta Thunderbolt 3 potranno usufruire della potenza delle GPU esterne.

Presto sarà possibile avviare giochi piuttosto pesanti ed applicazioni dedicate alla realtà virtuale sul vostro Mac.

Per chi non lo sapesse, esistono degli appositi accessori per collegare una scheda grafica ad un computer tramite il cavo Thunderbolt 3. Questi case possono ospitare  ed alimentare una scheda grafica per computer desktop di qualsiasi dimensione. La potenza di calcolo erogata dalla scheda viene poi fornita al computer tramite la porta Thunderbolt 3. In questo modo possiamo avviare giochi pesanti, oppure sfruttare programmi grafici, anche dal nostro Mac.

Tutto questo era già possibile attualmente, ma grazie alla nuova libreria grafica di Apple, le prestazioni sono state notevolmente incrementate. macOS High Sierra supporterà pienamente le GPU esterne, che verranno riconosciute automaticamente dal sistema operativo. Inoltre, Apple ha già stretto diversi accordi con Valve, i creatori della famosissima piattaforma Steam. L’obiettivo dell’azienda è quello di portare contenuti VR anche su Mac, sfruttando la potenza delle GPU esterne. In particolare, la piattaforma SteamVR è attualmente disponibile nella versione beta anche per macOS.

Alcuni sviluppatori hanno già potuto sperimentare la potenza di questa tecnologia. Ecco cosa sono riusciti a creare con l’Unreal Engine, sfruttando la potenza delle GPU esterne.

L’articolo Il gaming avanzato arriverà anche su Mac grazie alle GPU esterne e Metal 2 [Video] proviene da iSpazio.

Annunci