Le novità della WWDC 2017 sono iniziate con tvOS. Si tratta di un rapido aggiornamento, presentato direttamente da Tim Cook. Amazon Prime Video è ora compatibile con il sistema operativo dell’Apple TV.

Tim Cook ha voluto iniziare la WWDC 2017 con un breve annuncio dedicato ai possessori di Apple TV. Tra i numerosi servizi video offerti dalla piattaforma, Apple ha appena aggiunto anche Amazon Prime Video. Il servizio multimediale del colosso dell’e-commerce è sicuramente uno dei più popolari al mondo. Purtroppo in Italia non presenta ancora numerosi contenuti, ma mese dopo mese il catalogo viene continuamente aggiornato.

Dopo questo annuncio, il CEO di Apple ha subito abbandonato l’argomento tvOS, annunciando che altre novità arriveranno verso la fine dell’anno. Forse Apple sta aspettando un altro periodo dell’anno per annunciare la nuova Apple TV, ma per il momento resta solamente un nuovo possibile rumor.

L’articolo Apple ha aggiunto Amazon Prime Video ai servizi compatibili su tvOS proviene da iSpazio.

Annunci