Twitter è sempre più orientato ad accontentare le richieste degli utenti che utilizzano il social network. Sono in arrivo diverse novità per i messaggi privati.

La messaggistica privata è diventata una delle funzioni più importanti dei social network. Su Instagram c’è stata un’evoluzione non indifferente rispetto all’inizio mentre quella di Twitter ha ancora poche funzioni.

twitter

Al momento è possibile ricevere messaggi privati solo dai propri following. Chi non seguiamo non può messaggiarci a meno che non cambiamo un’impostazione (attivando “Ricevi Messaggi Diretti da chiunque”). Questa opzione è abbastanza limitante e quindi Twitter ha deciso di operare esattamente come Facebook.

Molto presto la Inbox sarà divisa in due parti, la prima con i messaggi provenienti dai propri amici, e la seconda con i messaggi provenienti da potenziali estranei. Avremo le notifiche soltanto sui primi, ma troveremo velocemente anche quelli degli altri che potremo decidere di leggere oppure di ignorare e cancellare.

La nuova sezione si chiamerà Requests, ovvero Richieste, esattamente come le Richieste di Messaggi di Facebook Messenger.

//platform.twitter.com/widgets.js

L’articolo Twitter permetterà di ricevere messaggi privati da tutti, filtrandoli nel tab “Richieste” proviene da iSpazio.

Annunci