rete 5g

Apple ha presentato richiesta alla FCC per ottenere l’autorizzazione a testare la rete 5G, la tecnologia che sarà introdotta sui futuri prodotti di Cupertino.

I futuri dispositivi Apple potranno avvalersi della rete 5G che a Cupertino si preparano a testare e rendere disponibile già dal prossimo anno.

rete 5g

Apple testerà la rete 5G in due sedi, a Milpitas e a Cupertino, vicino al quartier generale aziendale.

Il test, secondo il programma, non dovrebbe superare i 12 mesi utilizzando apparecchiature di Rohde & Schwarz, AH System e Analog Devices nelle bande 28 e 39 GHz, ovvero quelle aperte dalla FCC lo scorso anno per lo sviluppo della rete 5G.

La nuova tecnologia sarà implementata molto probabilmente sugli iPhone e sui dispositivi Apple del prossimo anno.

Le compagnie telefoniche americane non avranno copertura 5G fino al 2020 mentre il Parlamento Europeo ha stabilito che in Europa potranno posticipare la banda 5G fino al 2022.

Tuttavia la compagnia KT in Corea del Sud dovrebbe supportare la rete 5G già per le Olimpiadi invernali del 2018 a Pyeongchang.

Mentre i nuovi Samsung S8/S8+ supportano già la nuova rete, altri produttori si stanno adoperando per adeguarsi a quello che sarà il nuovo standard tra cui Motorola di Lenovo che promette le prime spedizioni di smartphone 5G entro la fine dell’anno.

Le connessioni in 5G dovrebbero consentire una velocità molto superiore alle reti LTE, arrivando potenzialmente ad 1 gigabit al secondo.

In particolare il test sulla banda a 28 GHz è dedicato alla trasmissioni terra-spazio, un campo in cui Apple sembra particolarmente interessata.

Via | AppleInsider

L’articolo Apple si prepara a testare la rete 5G per gli iPhone 9 e altri dispositivi futuri proviene da iSpazio.

Annunci