Apple ha lanciato ufficialmente la sua iniziativa Today ad Apple, che combina workshop educativi e spettacoli artistici. I primi eventi sono iniziati lo scorso fine settimana in tutti i 495 Apple Store sparsi per il mondo.

Today at Apple” propone una serie di attività educative che vanno dalle foto e video, alla musica, dalla programmazione all’arte e design e altro ancora. Le attività pratiche saranno condotte da membri di team altamente qualificati e, in alcune città, da artisti, fotografi e musicisti di livello mondiale, che insegneranno in sessioni che vanno dai principi base e tutorial ‘Come fare’ a programmi di livello professionale. In particolare, i programmi gratuiti si concentrano sulle caratteristiche dei prodotti Apple, pensati per tutti i livelli di competenza e età. Inoltre, l’azienda organizza anche spettacoli di vario tipo, invitando artisti locali nei vari Apple Store.

Ci sono anche programmi speciali per famiglie e insegnanti. Gli insegnanti possono partecipare al cosiddetto ‘martedì degli insegnanti’ per imparare nuovi modi per integrare la tecnologia nelle proprie classi, mentre aspiranti programmatori possono imparare a scrivere righe di codice in Swift. Ancora,  le famiglie possono partecipare a sessioni ‘L’ora dei ragazzi’ durante il fine settimana, che spazieranno dalla creazione di musica alla scrittura di codice con robot.

Tra le sessioni principali:

  • Gli ‘Atelier‘ sono la versione Apple delle ore di ricevimento di un professore. I Creative Pro ospitano sessioni di 90 minuti su argomenti che vanno da arte e design, a documenti e presentazioni. Chiunque può portare un progetto personale per ricevere consigli da esperti, o usare lo spazio per lavorare insieme ad altri. 
  • I ‘Tour fotografici‘ o ‘Tour artistici’ aiutano i partecipanti ad andare oltre la ripresa di momenti, sperimentando in prima persona nuove tecniche mentre lavorano nella loro comunità. I ‘Tour fotografici’ includono sessioni come la composizione dell’inquadratura o la cattura di un’azione in video, mentre i ‘Tour artistici’ esplorano i disegni basati sull’osservazione, tecniche di acquerello e pennello e altro ancora.
  • L’ora dei ragazzi’ è pensato per stimolare l’immaginazione e la creatività attraverso progetti divertenti e pratici. Le sessioni includono il coding con i robot Sphero, Creare Musica con GarageBand e Fare Film Insieme con iMovie.
  • Le sessioni di coding hanno lo scopo di avvicinare chiunque lo desideri alla programmazione tramite Swift Playgrounds, un’app iPad progettata per rendere la programmazione interattiva e divertente per i principianti. Queste sessioni esploreranno i concetti di programmazione con lo stesso codice che gli sviluppatori professionisti utilizzano ogni giorno.
  • I ‘Laboratori fotografici’ ospitano fotografi di talento per sperimentare nuove tecniche e stili o scoprire un nuovo punto di vista nelle sessioni pratiche. Allo stesso modo, i ‘Laboratori musicali’ esplorano diversi generi e beat per presentare nuovi strumenti a musicisti di tutti i livelli.
  • Serie Pro‘ guida gli utenti avanzati in un approfondimento di Final Cut Pro X e Logic Pro X con sessioni su correzione e gradazione colore fino alla post-produzione, o il mixaggio audio, l’editing e altro ancora.
  • ‘Prospettive’ e ‘Performances‘, offerti in un numero selezionato di store, ospitano artisti e musicisti famosi che parlano del proprio processo creativo o condividono dal vivo il proprio talento.

Cliccando qui potete scoprire le attività in programma nell’Apple Store più vicino: si va dai corsi su come ritoccare le foto su iPhone, passando per corsi avanzati sulla fotografia, sul montaggio video e tanto altro.

Link all’articolo originale: Today at Apple parte ufficialmente, ecco le foto

Annunci