WhatsApp ha apportato una modifica dietro le quinte, andando a migliorare la sicurezza dei backup iCloud su iOS.

Con questa modifica, WhatsApp chiude una falla di sicurezza che poteva rendere accessibili alcuni dati conservati nei backup salvati su iCloud, se ad esempio l’hacker era in possesso dei dati del relativo account iCloud. Ora, invece, questi backup sono protetti definitivamente da una crittografia in grado di proteggere i dati anche se qualche malintenzionato riesce ad accedere all’account iCloud dell’utente e al relativo backup.

 

Si tratta di un rafforzamento molto importante della sicurezza su WhatsApp, app di messaggistica più utilizzata al mondo.

Link all’articolo originale: WhatsApp migliora la sicurezza dei backup iCloud

Annunci