Il noto investitore e presidente della Berkshire Hathaway Warren Buffett ha spiegato perchè la sua azienda continua a credere in Apple comprando azioni su azioni, nonostante il calo di vendite degli iPhone.

Durante un’intervista rilasciata alla CNBC, l’investitore Warren Buffett ha spiegato di credere ancora in Apple, tanto da aver acquistato di recente 17 miliardi di dollari di azioni Apple tramite la Berkshire. Il motivo? In primis, perchè Buffett ritiene che oggi le azioni Apple vengano vendute ad un prezzo ancora ragionevole, mentre in futuro il loro prezzo potrebbe aumentare sensibilmente; secondo punto, gli iPhone:

Gli iPhone hanno un paio di vantaggi rispetto alla concorrenza, inclusa la natura generale dell’industria degli smartphone. Non puoi convincere le persone ad acquistare uno smartphone solo perchè è economico. Questo funziona con gli elettrodomestici, non con gli smartphone. In questo settore, la gente vuole il prodotto migliore, non il prodotto più economico! L’iPhone è diventato un prodotto indispensabile per milioni di persone, sia per la loro vita personale che per quella lavorativa. E questo discorso è vero per 8 anni e per i prossimi 80…

Questo è il pensiero di Warrenn Buffett, che con i suoi investimenti importanti conferma di credere moltissimo in Apple e nel suo futuro.

Link all’articolo originale: Warren Buffet continua a investire in azioni Apple, ecco perchè

Annunci