spotify codes

Gli Spotify Codes arrivano sull’applicazione per iPhone e Androi,d una nuova funzionalità per una condivisione più rapida delle canzoni.

Sono codici QR ma si chiamano Spotify Codes e la compagnia li sta introducendo nella propria applicazione per dispositivi mobili. Vediamo nel dettaglio cosa sono e come funzionano.

spotify codes

Durante la riproduzione di un brano, una playlist o un album appena sotto l’anteprima della copertina viene mostrato un codice a forma di onda sonora.

 spotify codes

La copertina dell’album con lo Spotify Code può essere salvata nella libreria delle foto per essere inviata agli amici.

Nella funzione di ricerca dell’applicazione, accanto al campo di digitazione si trova l’icona di una fotocamera.

Codici Spotify

Inquadrando la copertina con lo Spotify Code, l’applicazione indirizza immediatamente alla canzone.

Nei test che abbiamo effettuato la risposta è pressoché immediata non appena la fotocamera passa sul codice.

L’introduzione di questa funzionalità, iniziata verso la metà di aprile, ha lo scopo di rendere l’applicazione molto più social.

Sulle pagina di supporto online dell’applicazione vengono chiamati Spotify Code ma sono conosciuti anche col primo nome di lancio, “Spotify Scannables“.

Al momento i codici funzionano esclusivamente sui dispositivi mobili e l’azienda non ha reso nota alcuna intenzione di estenderli all’applicazione desktop.

Via | TheVerge

L’articolo Spotify Codes, sull’app arrivano codici QR per una rapida condivisione della musica proviene da iSpazio.

Annunci