Salvo clamorose sorprese, uno dei tre iPhone in uscita entro fine anno integrerà lo schermo OLED, una scelta inedita per l’azienda di Cupertino. Secondo Business Korea, però, Apple starebbe lavorando già ad una nuova tecnologia in grado di offrire pannelli di qualità superiore rispetto a quelli OLED.

Secondo questa fonte, Apple integrerà il nuovo schermo sull’Apple Watch Serie 3 che uscirà a fine anno, per poi implementarla sull’iPhone in uscita nel 2018 o nel 2019. In pratica, lo schermo OLED sarebbe solo un passaggio di transizione per Apple, in attesa di questa nuova tipologia di pannello.

Nello specifico, si parla di uno schermo a micro LED a cui Apple starebbe lavorando dal 2015 in un laboratorio segreto a Taiwan. Questi schermi a micro LED dovrebbero essere più sottili e leggeri delle alternative attualmente in commercio e consumare anche meno energia. La produzione di questo schermo potrebbe essere avviata in collaborazione con LG Display già per il prossimo Apple Watch.

Sarà questo il futuro degli iPhone?

Link all’articolo originale: Apple satrebbe lavorando ad uno schermo migliore di quello OLED

Advertisements