Workflow è senza dubbio un’applicazione che amiamo molto, al punto da aver creato una nuova rubrica su iSpazio dove vi forniremo dei flussi di azioni aggiuntive, per svolgere operazioni da iPhone, iPad ed Apple Watch che fino ad oggi erano impossibili.

L’applicazione, inizialmente, aveva un costo di 2,99€ ma poi Apple ha deciso di acquistarla e di renderla gratuita. Questa è sicuramente un’ottima notizia, tuttavia gli sviluppatori hanno comunicato che d’ora in avanti non verranno più forniti aggiornamenti.

Immagine per Workflow: Powerful Automation Made Simple

Workflow: Powerful Automation Made Simple

DeskConnect, Inc.

Gratuiti

Qualora dovessero essere rilasciati nuovi aggiornamenti, saranno soltanto mirati a bug fixes e problemi di compatibilità ma non al supporto di nuove API.

La notizia non ci rende sicuramente felici tuttavia non c’è nulla da disperare. L’acquisizione da parte di Apple porterà inequivocabilmente ad un migliore sviluppo della stessa ed il blocco dei futuri aggiornamenti non fa altro che alimentare le voci su una possibile implementazione nativa all’interno di iOS 11 e probabilmente anche di MacOS.

E’ già successo con TestFlight, applicazione dapprima distribuita in App Store e poi acquisita da Apple come tool, perfettamente integrato in iTunes Connect, per tutti gli sviluppatori.

Il futuro è sicuramente l’automazione ed Apple se ne è accorta in tempo.. ne vedremo delle belle.

Annunci