Era già saltato all’occhio a molti durante il rilascio di iOS 10.3 che i dispositivi a 32bit; quindi iPhone 5 e 5c non fossero supportati all’aggiornamento, poi c’è stato un passo indietro da parte di Apple con iOS 10.3.1, ma sembra confermata la notizia che con il prossimo iOS 10.3.2, i dispositivi a 32bit non saranno più supportati.

Questo significa che l’aggiornamento 10.3.2 non raggiungerà circa 43,7 milioni di utenti che utilizzano ancora l’ iPhone 5 e 5c, questi iPhone a 32 bit saranno per sempre bloccati con iOS 10.3.1.

Già da tempo sapevamo che Apple avrebbe bloccato il supporto alle app e ai dispositivi a 32bit, ma non così prematuramente come in questo caso.

Ricordiamo che iOS 10.3.2 corregge soltanto alcuni bug per le app VPN e migliora i comandi auto tramite Sirikit.

Annunci