Come vi segnaliamo spesso, gli aggiornamenti software sono sempre molto importanti da installare sui vostri iPhone perchè, oltre ad eventuali novità, Apple risolve anche dei problemi e delle vulnerabilità di sicurezza.

Un po’ di tempo fa infatti, alcuni ricercatori dell’Università di Newcastle, hanno trovato una grave falla di sicurezza in Safari che permetteva a dei malintenzionati di accedere ai sensori di movimento e all’accelerometro dell’iPhone, a un tempo indeterminato.

Analizzando i micro-movimenti dello smartphone poi, si riusciva a capire il codice di sblocco dello smartphone e questi dati venivano collezionati ed archiviati.

Sia Google che Apple sono state avvertite dai ricercatori ed Apple ha risolto questo problema con iOS 9.3. Su Android la falla può essere ancora sfruttata dagli hacker.

Annunci