Secondo un’analista specializzato nel settore, Apple avrebbe già avviato i lavori per creare un proprio chip personalizzato per la gestione dell’alimentazione su iPhone e iPad.

Dopo aver realizzato le CPU Ax e dopo aver avviato anche la produzione di GPU personalizzate per i propri dispositivi iOS, secondo questa fonte Apple è intenzionata a realizzare in-house anche i chip che gestiscono l’alimentazione di iPhone e iPad.

Questo chip gestisce la tensione e il carico di tutti i componenti del dispositivo. Poterlo realizzare con le competenze dei propri ingegneri significherebbe per Apple poter ottimizzare l’autonomia della batteria su iPhone e iPad. Inoltre, questa scelta rientrerebbe nell’ottica aziendale di avere il controllo sulla gran parte dei componenti interni dei dispositivi iOS, così da doversi affidare sempre meno a fornitori terzi.

 

 

 

Link all’articolo originale: Apple vuole realizzare un proprio chip per la gestione della batteria – Rumor

Annunci