L’Apple Watch di nuova generazione dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2017, stando ad una nuova indiscrezione lanciata da DigiTimes. In particolare, si parla del terzo quarto dell’anno, ovvero in primavera.

Apple Watch Series 2, insieme alla Series 1, è stato presentato a Settembre, al fianco ad iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Per tale ragione è probabile che Apple segua la tradizione anche con lo smartwatch di nuova generazione. La versione originale del dispositivo, invece, è stata presentata ad Aprile 2015.

Oltre ad un processore più veloce e una batteria dalla maggiore autonomia, per Apple Watch Series 3 si parla di connettività cellulare, come suggerisce anche Christopher Rolland, affidabile analista di SIG. Tale indiscrezione è supportata anche da Ming-Chi Kuo di KGI Securities, sempre molto preciso sul mondo Apple. Non sono invece trapelate informazioni riguardanti il possibile design dello smartwatch.

Via | MacRumors

Annunci